PRONTO SOCCORSO H24 080 403 3265
Tel:080 403 3265Email: info@cvcm.itPRONTO SOCCORSO H24 - 365 Giorni all'anno

Secondo la scienza i cani preferisco ascoltare musica Reggae e Soft Rock

23 febbraio 2017
shutterstock_524467561.jpg

Sia che stiamo ascoltando musica in auto o nel salotto di casa, il nostro amico a 4 zampe la ascolta con noi. Da qui una scoperta che sembra avere dell’incredibile: anche i cani preferiscono determinati generi musicali rispetto ad altri!

Secondo uno studio recentemente pubblicato dall’ Universita’ di Glasgow, dal titolo “L’effetto di diversi generi musicali sui livelli di stress nel cane”,  dopo aver proposto diversi generi musicali, tra cui Musica Pop, Musica Classica, Soft Rock e Reggae a diversi gruppi di cani, questi preferiscono di gran lunga gli ultimi due generi.

In una dichiarazione, la ricercatrice Amy Bowman ha affermato: “abbiamo voluto studiare  l’effetto dei diversi generi musicali. E’ emersa una serie di cambiamenti fisiologici e comportamentali in relazione ai diversi generi proposti”. Lo studio ha evidenziato che quando i cani che vivono in canile sentono le melodie rilassanti del Reggae o del Soft Rock i loro livelli di stress diminuiscono e la loro  HVR (Heart Rate Variability) è significativamente superiore. Inoltre dallo studio è emerso che nessun genere di musica infastidisce direttamente i nostri pelosi,  infatti secondo gli studiosi “I cani, durante la riproduzione dei brani, erano sdraiati e rilassati, a prescindere dal genere.”

Anche il volume è fondamentale. E’ importante ricordare che i cani percepiscono una gamma molto ampia di frequenze, avendo un udito molto più sviluppato di quello umano. La riproduzione di musica troppo forte può essere fastidiosa e potrebbe annullare l’obiettivo di utilizzare la musica per aiutare a rilassarsi.  Utilizzare un volume non superiore ai 60 dBA assicurerà che la musica non sia un disagio per il cane.

Quindi, se è necessario far rilassare il vostro amico un trucco potrebbe essere quello di fargli ascoltare Bob Marley!

Copyright by Gianluca Ferrara - Marketing & Communication Management. All rights reserved.